Il saluto e il ringraziamento di Valerio Discalzi

Buongiorno a tutti,ho scelto di scrivere sulla pagina facebook del circolo per poter arrivare a tutti!

Come qualcuno già sa con la fine dei corsi invernali la mia collaborazione con il vostro circolo si interromperà.

Mi attende una nuova avventura professionale stimolante e coinvolgente nella mia città. Inutile dire che sono felice da un lato perché inizierò a costruire una mia scuola tennis e triste dall’altro perché lascerò un circolo così importante e di riferimento a livello regionale.

Volevo ringraziare innanzitutto il Tecnico Roberto Catalucci per avermi consigliato all’allora direttore Bruno Del Soldato e avermi portato a far parte di uno staff di vera qualità. In secondo luogo un grazie all’attuale direttore, il Tecnico Leonardo Azzaro,per la fiducia che mi ha rinnovato dal momento in cui ha preso in mano la scuola. Ringrazio i miei colleghi e compagni di lavoro Daniele Toni e Sandro Deri, ottime persone e veri professionisti,cosi come tutti i preparatori atletici. Un grazie e un saluto alla gestione dei campi, ai custodi Andrea e Davide, alla gestione del bar-ristorante.

Un caloroso saluto al presidente Federico Nocchi,che sta riuscendo a creare un ottimo clima con la sua passione e voglia di crescita continua,indispensabili per un circolo che funzioni. Un saluto ai consiglieri, in particolare Stefano Leoncini, sempre vicini e disponibili con lo staff, ai giudici arbitri e addetti segreteria.
Un ringraziamento speciale a tutti i genitori, che nel tempo hanno imparato a conoscermi, dimostrato fiducia e aiutato ad entrare un po’ più in sintonia con i loro ragazzi.
Ragazzi che in questi due anni ho conosciuto, apprezzato, criticato, stimolato, cercando di farli crescere prima come persone e poi come possibili tennisti cercando di trasferire loro anche solo una piccola parte della mia passione ed esperienza prima come giocatore e poi come maestro. Spero di essere stato loro di aiuto, sicuramente lo sono stati loro per me per una ulteriore crescita sia a livello umano che professionale. Sarò sempre un loro tifoso.

Chissà che non sia solo un “arrivederci”, sicuramente l’ottimo rapporto creato nello staff continuerà a tenermi in contatto con il Tecnico Azzaro per una qualsiasi, anche piccola, possibile collaborazione futura.

Un abbraccio,

Valerio Discalzi.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi